Ultimo aggiornamento: domenica 28 november 2021 19:50

Sabatini: “Una piazza come Roma non brucerà mai Nainggolan, ma può riuscirci con Villar”

09.11.2021 | 22:02

Ospite di New Sound Level, l’ex ds della Roma e del Bologna, Walter Sabatini, ha parlato così di alcuni giocatori che sono passati nella Capitale nel suo periodo e non solo: “A Gerson è mancata la fiducia perché aveva un modo di giocare un po’ indisponente, poi quand’è tornato al Flamengo ha vinto da regista titolare la Coppa Libertadores, che non è una coppetta come la pensiamo qua dall’Europa, dopo aver vinto già il Brasilerao. Adesso tra l’altro è tornato in Europa per una cifra importante, è un tipo di giocatore che può indispettire ma è un giocatore illuminato, inventa linee di passaggio ma è anche bravo nella fase di recupero palla. Roma è una piazza difficile, non brucerà mai Nainggolan ma può bruciare giocatori come Villar o appunto Gerson”.

Foto: Twitter Bologna