Ultimo aggiornamento: lunedi' 30 november 2020 20:44

Rummenigge: “Non credo ci saranno club pronti a spendere 100 milioni per un giocatore. E sulla Superlega…”

23.06.2020 | 19:00

Karl-Heinz Rummenigge, CEO del Bayern Monaco, ha parlato a Handelsblatt discutendo di mercato e Superlega: “Non credo che nel prossimo mercato ci sia qualche club, in Germania o in Europa, disposto a pagare 100 milioni di euro per un calciatore. Superlega? I club dell’Europa meridionale sono da sempre interessati a questa formula per compensare i diritti tv in Inghilterra, che sono tre volte superiori rispetto agli altri. Qui in Germania, ma anche in Premier, il modello della Superlega non ci interessa, non ce ne facciamo niente. L’uomo ama rivoluzionare ciò che già conosce, ma in questo caso ci sarebbero troppi “colpi di cannone”. Partecipare ai massimi livelli della Champions già ti permette di guadagnare di più e di generare ottimi guadagni.”

 

 

Foto: profilo Twitter ufficiale FC Bayern Monaco