Ultimo aggiornamento: sabato 19 ottobre 2019 00:33

Rugani, Biraghi, Dalbert, Ounas, Simeone e Gabbiadini. Sei situazioni calde

24.08.2019 | 00:13

È normale che ci trascineremo fino alla fine del mercato alcune situazioni impostate, ma non finite per vari motivi. partiamo da Rugani: ieri verso le 21 c’era stata una rottura quasi definitiva tra Roma e Juve, poi un chiarimento dopo le 23, quindi la non convocazione del difensore per la trasferta di Parma. La situazione resta aperta, magari con un ritocco verso il basso rispetto alla valutazione che aveva fatto al Juve e con il coinvolgimento di qualche giovane. Biraghi aspetta l’Inter, Dalbert non ha ancora sciolto le riserve sulla Fiorentina, ma il Nizza non paga per ora il prestito oneroso. Ounas potrebbe lasciare Napoli, lo stesso Nizza resta in pole magari in prestito secco. Simeone piace sempre alla Samp (che sta per accogliere Defrel), ma ha altre situazioni da valutare. Gabbiadini potrebbe lasciare la Samp e non vanno escluse sorprese (Bologna in testa, era stato proposto già qualche settimana fa).

Foto: Rugani Twitter