Ultimo aggiornamento: giovedi' 17 ottobre 2019 18:17

Ronaldo fa tris: il Real sul tetto del mondo dopo i supplementari

18.12.2016 | 13:55

Nella finale del Mondiale per club 2016, il Real Madrid suda, rischia, ma si aggiudica il titolo. Contro la temeraria formazione nipponica del Kashima Antlers, a sbloccare il risultato è Karim Benzema. La beffa per Zidane, però, è dietro l’angolo e Shibasaki, tra il 44′ e il 52′, ribalta il risultato firmando la doppietta personale. A quel punto CR7, decide di salire in cattedra e pareggia i conti dal dischetto. Al 60′ è 2-2. Il Real non riesce ad archiviare la pratica, anzi, soffre e se non va nuovamente sotto è soltanto grazie a Keylor Navas e alla poca freddezza degli avversari dimostrata sotto porta. Nel frattempo Sergio Ramos (già ammonito) viene graziato dall’arbitro e Ronaldo spreca due nitide palle gol. Il risultato resta invariato, si va ai supplementari: stavolta Ronaldo non perdona e, imbeccato da un ispirato Benzema, trafigge Sogahata per il 3-2. Ma il portoghese non si accontenta e al 104′, dopo il brivido per la traversa colpita dal neo entrato Suzuki, fissa il punteggio sul definitivo 4-2 con un gran sinistro all’interno dell’area di rigore. I Blancos di Zinedine Zidane sono sul tetto del mondo. I nipponici escono sconfitti, ma a testa altissima.

Il tabellino

Real Madrid-Kashima Antlers 4-2 dts (2-2)

Real Madrid: Keylor Navas; Marcelo, Sergio Ramos (3′ sts Nacho), Varane, Carvajal; Kroos, Casemiro, Modric (1′ sts Kovacic); Ronaldo (7′ sts Morata), Benzema, Lucas Vazquez (36′ st Isco). A disp.: Casilla, Yanez, Pepe, Danilo, Coentrao, James Rodriguez, Asensio, Mariano. Allenatore: Zidane

Kashima Antlers: Sogahata; Nishi, Ueda, Shoji, Yamamoto; Nagaki (9′ sts Akasaki), Ogasawara (22′ st Fabricio), Endo (13′ pts Ito), Shibasaki; Doi (43′ st Suzuki). Kanazaki . A disp.: Kushibiki, Kamawata, Hwang, Bueno, Nakamura, Misao, Sugimoto, Hirato. Allenatore: Ishii

Marcatori: 9′ Benzema, 15′ st rigore e 9′ e 14′ pts Ronaldo (R), 44′ e 7′ st Shibasaki (K)

Arbitro: Sikazwe (Zambia)

Ammoniti: Sergio Ramos, Casemiro, Carvajal (R), Yamamoto, Fabricio (K)

Foto: FIFA Twitter