Ultimo aggiornamento: domenica 08 dicembre 2019 11:47

Ronaldo: “Alla Juve ho dimostrato di non essere un venditore di fumo. Sul futuro…”

02.05.2019 | 18:38

Cristiano Ronaldo torna a parlare e lo fa dalle colonne di ‘Icon’, supplemento a El Pais. Queste le dichiarazioni del portoghese della Juve“La prima cosa che faccio quando arrivo in un nuovo club è essere me stesso. La mia etica del lavoro è sempre la stessa. Alla Juve mi sono adattato perfettamente. Hanno visto che non sono un venditore di fumo. Allenare in futuro? Perché no? Devi essere umile, imparare che non sai tutto. Se sei intelligente, ottieni piccole cose che ti rendono migliore come atleta. La vita nello spogliatoio? In tutti loro si parla di calcio, né più né meno. Ma anche di cose normali”, ha detto Ronaldo.

Foto: Twitter ufficiale Juventus