Ultimo aggiornamento: lunedi' 23 settembre 2019 20:23

Romairone: “La cessione di Inglese? Tanto merito va al presidente perché…”

05.09.2017 | 09:43

Romairone

Giancarlo Romairone, direttore sportivo del Chievo Verona, ha fatto il punto dopo la chiusura del mercato in casa gialloblu: “Sono soddisfatto del mercato: ho lavorato benissimo, in un contesto perfetto costruito in questi anni dal presidente. Non era facile e ho avuto delle difficoltà all’inizio, perché il Chievo ha vissuto mesi strani e non ho trovato l’ambiente che pensavo. Poi ci siamo allineati. Svecchiare non è facile, soprattutto quando ti trovi a che fare con valori altissimi. Abbiamo iniziato un processo, ma qui ho visto un ambiente incredibile plasmato dal presidente in questi anni. La cessione di Inglese? Tanto merito va al presidente Campedelli perché giustamente non s’è fatto ingolosire da offerte importanti ma che avrebbero lasciato un buco in rosa. Con questa operazione abbiamo fatto il massimo, ora evidentemente stiamo già cercando l’erede. Paloschi? Durante il mercato abbiamo ragionato e abbiamo capito che al fianco di Inglese stava meglio Pucciarelli”.

Foto: Twitter Chievo