D4OAq7sWAAAsFY-

Romagnoli all’ultimo respiro: il Brescia sbanca Livorno e allunga in vetta

Il Brescia di Corini, primo in classifica in Serie B, allunga in vetta e riporta il Lecce e il Palermo a distanza di sicurezza. Le Rondinelle sbancano Livorno all’ultimo respiro: decisivo il gol di Simone Romagnoli al minuto 89 che lancia il club lombardo saldamente al comando del campionato cadetto a più tre sul Lecce. Il Livorno rimane invece immischiato nelle zone calde della classifica.

VENERDÌ 12 APRILE

21:00 Pescara-Perugia 1-1 (Memushaj – Vido)

SABATO 13 APRILE

15:00 Crotone-Cremonese 0-0

15:00 Lecce-Carpi 4-1 (Venuti, Mancosu, Falco, Tumminello – Suagher)

15:00 Salernitana-Cittadella 4-2 (Djuric x3, Minala – Moncini, Iori)

18:00 Venezia-Foggia 1-0 (Di Mariano)

DOMENICA 14 APRILE

15:00 Padova-Cosenza 0-0

15:00 Spezia-Ascoli 3-2 (Galabinov x2, Okereke – Brosco, Ardemagni)

21:00 Benevento-Palermo 1-2 (Asencio – Nestorovski, Puscas)

LUNEDÌ 15 APRILE

21:00 Livorno-Brescia 0-1 (Romagnoli)

Classifica: Brescia 60; Lecce 57; Palermo 56; Benevento 50; Pescara 49, Verona 48; Spezia 46; Cittadella, Perugia 45; Ascoli, Cremonese, Cosenza 39; Salernitana 38; Crotone 34; Venezia 33; Livorno, Foggia* 30; Carpi, Padova 25.

* -6 punti di penalizzazione

 

Foto: Twitter ufficiale Brescia

Archivio: Altro