Ultimo aggiornamento: sabato 26 november 2022 00:25

Ribery si racconta: “Firenze esperienza bellissima. Zidane è il giocatore più forte con cui ho giocato”

22.10.2022 | 11:28

Questo pomeriggio sarà il suo ultimo da calciatore e, inevitabilmente, a Ribery riaffiorano tutti i ricordi della sua carriera, esponendoli in un’intervista a la Gazzetta dello Sport: “Firenze somiglia a Salerno perché anche lì vivono per il calcio. Città bellissima, piena di turisti da tutto il mondo. Si mangia molto bene. Col club è finita come è finita, ma la Fiorentina è stata una bella esperienza. Peccato aver giocato quasi un anno senza tifosi a causa del Covid. Ma la gente mi ha voluto bene: sono uno che dal campo esce sempre con la maglia sudata. Il giocatore più forte con cui ho giocato? Zidane. Con lui ho avuto la fortuna di disputare il Mondiale 2006. Era la mia prima volta in nazionale e, anche se abbiamo perso la finale contro di voi, rimane un’esperienza indimenticabile”.

Foto: twitter Fiorentina