palermo logo

Il retroscena: Zamparini aveva già un accordo con Foschi. Ora…

Il Palermo ha intenzione di ripartire da Rino Foschi. Dopo la finale playoff di Frosinone con finale al veleno, il club programmerà il futuro. Zamparini, alle prese con troppi consulenti spesso sbagliati, aveva già deciso qualche settimana fa di riaffidarsi al direttore sportivo che conosce bene e che stima assolutamente. Foschi (che ha lasciato il Cesena) era tornato a Palermo qualche anno fa, ma tra incomprensioni, invadenze e gelosie (non di Zamparini che avrebbe comunque dovuto tutelare meglio il dirigente) l’operazione era naufragata. E Foschi aveva preferito togliere il disturbo. Ora ci sono margini importanti per un’altra collaborazione. A meno che Zamparini non decida di passare la mano.

Archivio: Calciomercato