Ultimo aggiornamento: venerdi' 23 agosto 2019 00:45

Il retroscena: Vivarini resta a Latina. C’è una penale e il curatore…

22.04.2017 | 19:00

Il Latina aveva pensato all’esonero di Vincenzo Vivarini, evidentemente insoddisfatto del rendimento degli ultimi mesi. La dignitosa prestazione fornita contro la Spal non cancella i limiti di una squadra che quando va bene pareggia e che raramente riesce a finalizzare. Il Latina aveva pensato a Giuseppe Giannini, attuale Responsabile del Settore Giovanile, ma per esonerare Vivarini bisognerebbe pagare una penale di 50mila euro. E il curatore non avrebbe dato il via libera ad un’operazione del genere. Anche perché il presidente Mancini deve completare l’iter prima di rilevare il club. E così Vivarini resta al suo posto, la stagione è segnata, Giannini può essere un’idea per il futuro.