Sissoko Ternana presentazione

Il retroscena: Sissoko, l’addio a Terni e quella scelta dopo pranzo

Momo Sissoko ha maturato la decisione di lasciare la Ternana subito dopo il pranzo e la riunione tecnica. Ha memorizzato la decisione di Liverani che lo avrebbe lasciato in panchina contro il Trapani e così ha preferito restare in albergo e non salire sul pullman programmando così il viaggio di rientro. Un atteggiamento sbagliato con poco rispetto verso i compagni da parte del centrocampista, né chi lo assiste ha agito per fargli cambiare idea in un momento difficile per la Ternana. Nel senso che Sissoko avrebbe comunque potuto accettare la panchina e poi prendere la decisione proprio per non creare ulteriori turbative. Quando la squadra è arrivata al “Liberati” tutto era già stato deciso da Sissoko che stava pensando alle coincidenze per andar via. La Ternana lo aveva ingaggiato per 35 mila euro fino a giugno (una cifra irrisoria), la risoluzione non viene considerata un problema. Gli atteggiamenti precedenti alla partita hanno invece infastidito non poco, eppure durante i giorni di ritiro i comportamenti erano stati giusti.

Foto: Ternana Sito Ufficiale

Commenti

Archivio: News