Meyer Schalke

Il retroscena: Meyer è stato a un passo dalla Roma. Ora l’opzione Milan…

Max Meyer, una grande occasione a parametro zero. Stiamo parlando di un centrocampista giovane, classe 1995, che da svincolato sarebbe un affare per chiunque, considerato che non ci sono margini di rinnovo con lo Schalke 04. Meyer poche settimane fa era stato a un passo dalla Roma, poi la trattativa è saltata quasi al momento delle firme. Lo aveva seguito il Bayern, ora vorrebbe chiudere l’Hoffenheim, sulle sue tracce ci sono due club inglesi. Ma fin qui Max ha respinto tutti, vorrebbe lasciare la Germania e le soluzioni inglesi non lo allettano particolarmente, Almeno oggi è così. Il Milan ha due priorità: aspettare la sentenza Uefa e piazzare qualche esubero (Montolivo, all’ultimo anno di contratto, in testa). E se Meyer avrà la pazienza di aspettare, la pista si accenderà. Ma queste sono le condizioni, imprescindibili. Situazione calda, da seguire, nel bel mezzo di tutti gli altri problemi in casa rossonera.

 

Foto: sito ufficiale Schalke

Archivio: Calciomercato