Ultimo aggiornamento: venerdi' 20 maggio 2022 00:27

Reggina, la Guardia di Finanza ha arrestato il presidente Gallo

05.05.2022 | 14:18

Luca Gallo, presidente della Reggina, è stato arrestato dalla Guardia di Finanza in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Roma.

I reati ipotizzati nei confronti dell’imprenditore – che oltre ad essere presidente del club calabrese opera nel settore dei servizi di sostegno alle imprese per la gestione e la fornitura del personale – sono autoriciclaggio e omesso versamento dell’IVA, come apprendiamo tramite l’ANSA. Gallo, si legge, è stato posto agli arresti domiciliari. È stata inoltre data esecuzione, da parte dei militari della Guardia di Finanza, a un decreto di sequestro preventivo, anche per equivalente, di beni per un valore pari a 11.437.340 di euro e delle quote sociali di 17 società.

Foto: Twitter Reggina