Immobile

Re Ciro inarrestabile: numeri da record per una Lazio da mille e una notte

Ciro Immobile sempre più leader della Lazio, ancora una tripletta – la terza in stagione – per l’attaccante biancoceleste che trascina la compagine di Simone Inzaghi agli ottavi di Europa League grazie alla vittoria nel match di ritorno contro la Steaua Bucarest dopo l’andata persa 1-0 in Romania. Indiscusso uomo copertina della Lazio, Re Ciro ha raggiunto quota 31 reti stagionali in altrettante presenze: dalla doppietta di agosto in Supercoppa contro la Juve, passando per 22 centri in Serie A (in 22 gare) e ai due gol rifilati al Cittadella in Coppa Italia, per arrivare 5 sigilli messi a segno in Europa League (in 5 partite). Gli ultimi, in ordine cronologico, i tre gioielli rifilati ai danni della Steaua Bucarest, che hanno permesso alla squadra laziale di imporsi per 5-1 nel match di ritorno e staccare il pass per gli ottavi di finale della competizione europea. Numeri da record per Immobile: dopo i 26 gol della scorsa stagione, il classe ’90 è già a quota 31 reti (più 10 assist) in 31 gare ufficiali in quella in corso. In soli 2421 minuti giocati: una media di un gol ogni 78 minuti disputati. Statistiche incredibili per Re Ciro, l’inarrestabile uomo copertina per una Lazio da mille e una notte.

Foto: Twitter ufficiale Lazio

Commenti

Archivio: News