Ultimo aggiornamento: giovedi' 16 settembre 2021 00:31

Raspadori: “Non ho mai pensato di lasciare il Sassuolo. C’è il momento giusto per ogni ambizione”

10.09.2021 | 10:30

Giacomo Raspadori, attaccante del Sassuolo, nel corso di un’intervista alla Gazzetta dello Sport, ha parlato anche del suo futuro. “Mai pensato di andare via, mai avuti dubbi: per il mio percorso, in questo momento, penso sia la cosa migliore. Mi sono appena affacciato sul calcio dei grandi: la cosa più importante è stare in campo il più possibile. E poi sento molto il ruolo di ambasciatore di ‘Generazione S’, il rappresentare questo progetto: sono qui da quando avevo 10 anni, sono cresciuto assieme alla società, credo nel migliorare avendo dei valori alle spalle. E in questo spero di essere ispirazione per tanti ragazzi. Inter? Sarei bugiardo se dicessi che non mi faceva piacere. Ho fatto un percorso in crescendo, è normale voler crescere ancora. Ma c’è il momento giusto per ogni ambizione”.

Poi conclude: “Una cosa la vedo chiarissima: la volontà di continuare a sognare facendo quello che mi piace e raggiungendo ogni giorno qualcosa in più. Mai prendere niente come un punto di arrivo: per me c’è questo alla base di tutto. E non solo nel calcio: nella vita”.

Foto: Facebook Sassuolo