Ultimo aggiornamento: giovedi' 10 giugno 2021 13:00

Raspadori: “L’esordio è un’emozione unica. Ancora non mi rendo conto”

04.06.2021 | 23:20

Ai microfoni della Rai, Giacomo Raspadori, attaccante del Sassuolo, ha parlato del suo esordio con la Nazionale italiana nella gara con la Repubblica Ceca.

Queste le sue parole: “Un’emozione pazzesca non potrò mai dimenticarlo, davanti alla mia famiglia. Non ho veramente parole. Mi è passato davanti tutto il percorso della mia breve carriera, i momenti belli e quelli brutti. Farlo davanti alla mia famiglia è stato indescrivibile. Ancora non mi rendo conto che sono stato convocato all’Europeo. Ringrazio Mancini per l’opportunità. Sono un giocatore diverso rispetto a Immobile e Belotti, dal punto di vista fisico. Per me è una fortuna averli come compagni, li ho sempre ammirati e spero di rubargli qualcosa. Do sempre tutto e per questo mi sento pronto, penso di essere nel posto giusto. Per me è motivo di orgoglio essere qui, è stupendo e sono un attimo in confusione, sono senza parole davvero”.

Foto: Twitter Sassuolo