Ultimo aggiornamento: lunedi' 14 ottobre 2019 12:42

Dall’Inghilterra: Rashford-United, nuovi contatti per il rinnovo. Tra cifre e retroscena…

04.05.2018 | 00:18

Il Manchester United vuole blindare Marcus Rashford. Secondo quanto riferito nelle scorse ore dai principali tabloid britannici – tra cui il Daily Mail – il club inglese nelle prossime ore riprenderà i contatti con gli agenti del talento classe 1997, attualmente vincolato ai Red Devils fino al 2020 (con opzione per un ulteriore anno). La volontà del club inglese, infatti, è infatti quella di chiudere l’accordo per il prolungamento di Rashford (con annesso ritocco dell’ingaggio verso l’alto) entro il Mondiale di Russia, in modo da evitare che il nome del 21enne venga ancora accostato ai top club (Barcellona, Chelsea e Real Madrid lo seguono con attenzione). Rashord, autore di 12 gol e 9 assist in stagione, chiede però più garanzie su quello che sarà il suo ruolo in squadra dopo l’ennesima annata da comprimario. Il nazionale inglese, in particolare, non avrebbe affatto gradito le esclusioni nei big match contro Tottenham, Manchester City e Arsenal, ecco perché – al momento – sembrerebbe poco convinto di proseguire la sua avventura alla corte di Mourinho. Lo United, dal canto suo, ha già messo sul piatto un importante rinnovo che triplicherebbe l’ingaggio da 25 mila sterline a settimana percepito attualmente da Rashford. Non resta che aspettare e vedere se tale proposta sarà sufficiente per trattenere il gioiello classe ’97.

Foto: Twitter Premier League