Ultimo aggiornamento: martedi' 17 maggio 2022 22:55

Ranocchia: “Contro la Juventus sarà difficile ma siamo pronti a giocarcela”

11.05.2022 | 14:45

Al canale ufficiale dell’Inter ha parlato Andrea Ranocchia, il quale a poche ore dalla sfida valevole per la finale di Coppa Italia ha rilasciato queste dichiarazioni, soffermandosi inizialmente sulla vittoria del 2011 dei nerazzurri: “Quello fu il mio primo trofeo con i nerazzurri, ho dei ricordi bellissimi della finale contro il Palermo. C’era tanta emozione, condividevo il campo coi campioni del Triplete e la gioia al fischio finale era fortissima. Fin da quando ero bambino, è sempre stato un sogno giocare per una squadra importante come l’Inter e indossare questa maglia per anni è un onore”.

Il difensore parla anche del suo gol contro l’Empoli agli ottavi, sottolineandone l’importanza e la bellezza: “Il gol più bello della mia carriera, per come è arrivato e perché ci ha dato l’opportunità di arrivare fino a qui. Dopo quella vittoria abbiamo fatto un percorso molto bello con le vittorie contro Roma e Milan, che ci ha portati a giocarci questa finale. Contro la Juventus saranno importanti attenzione e concentrazione per azzerare gli errori il più possibile. Sappiamo che giochiamo contro una squadra forte, le partite contro di loro sono sempre difficili ma siamo pronti a giocarcela”

Foto: Twitter Ranocchia