Ultimo aggiornamento: lunedi' 13 luglio 2020 00:40

Ranieri: “Sappiamo che sarà un campionato combattuto fino alla fine. Challenge? Bisogna vedere come la prendono gli arbitri”

14.02.2020 | 16:09

A due giorni dalla sfida contro la Fiorentina, il tecnico della Sampdoria Claudio Ranieri ha parlato alla stampa per presentare la sfida. Di seguito una parte delle sue dichiarazioni.

“La Fiorentina è stata costruita ed è stata rinforzata con il mercato di gennaio. In questo momento ha i nostri stessi obiettivi ma in futuro ne avrà altri. Ora dopo la partita di Torino sarà importante confermarsi. La vittoria contro i granata è stata importante perché ci ha dato i tre punti. Sappiamo che sarà un campionato combattuto e lo sarà fino alla fine del torneo“.

Sul challenge.
E’ una cosa simpatica. La nostra chiamata può essere simpatica, bisogna vedere come la prendono gli arbitri (ride ndr). Un conto è che la chiamino loro e un altro che lo chiamiamo noi. E’ un segno di apertura. Gli arbitri sono sempre più competenti ma qualcosa può sfuggire e questa macchina può essere utile affinché le partite siano più giuste e reali“.

 

Foto: Twitter ufficiale Sampdoria