Ultimo aggiornamento: lunedi' 13 luglio 2020 00:40

Per Raiola il nuovo Ronaldo è El Kaddouri. Ma lo stile non si compra

18.03.2017 | 23:55

Mino Raiola è un procuratore che sa come lavorare, nelle operazioni che conclude i suoi voti sono spesso altissimi. E non lo discutiamo. Ma nella vita non conta soltanto gonfiare il conto in banca, lo stile non ha prezzo. E Raiola quando parla neanche sa cosa sia lo stile. Gli resta il linguaggio dei soldi, se lo tenga. Parla di Omar El Kaddouri come se fosse il nuovo Cristiano Ronaldo, non sapendo che in questo modo fa soltanto danni a un discreto esterno offensivo e nulla più. Tra l’altro l’Empoli si sta interrogando: da quando il ragazzo è arrivato in Toscana lo scorso gennaio, con uno sforzo notevole rispetto alla scadenza del contratto, si sono avute poche tracce. Quindi, sarebbe meglio stare in silenzio. Invece Raiola ne approfitta per offendere allenatori, dirigenti, colleghi, chiunque. Lo stile non conta? Ma noi crediamo che neanche sappia cosa sia. Oppure spera di acquistarlo al mercatino…

Foto: Marca