Calciomercato
raiola marca

Raiola: “Milan? Ora ci sono persone normali, prima la società non esisteva. Su Verratti e Balotelli…”

Arrivano altre parole di Mino Raiola, intervenuto così ai microfoni di Rai Sport: “Milan? Ora ci sono persone normali al comando del club. Prima la società non esisteva. Tra Ibra e Leonardo c’è un grandissimo rispetto. Zlatan ha passato momenti bellissimi al Milan e a Milano ha lasciato un pezzo del suo cuore, ma così com’è stato benissimo anche al PSG. Non c’è apertura né chiusura. Verratti? Stiamo discutendo del suo contratto. A Parigi sono molto contenti di lui, il progetto del PSG è fondato anche sulle sue qualità. Balotelli via dal Nizza? A gennaio è troppo presto. L’importante è che ritrovi la condizione, poi vedremo a fine stagione”.

Foto: Marca

 

Archivio: Calciomercato