Ultimo aggiornamento: mercoledi' 26 giugno 2019 12:05

Rafa Marquez saluta il calcio giocato e ringrazia su twitter. Ora…

22.07.2018 | 15:54

Rafael Marquez appende le scarpette al chiodo. Difensore centrale classe ’79, nell’ultima stagione e mezza all’Atlas, nella sua terra d’origine, in Messico: lì dove è iniziata la sua carriera da calciatore. Poi il trasferimento al Monaco nel ’99, che lo fa conoscere al grande calcio, e si accorge di lui il Barcellona, club con il quale vince di tutto in 7 stagioni. Anche il calcio italiano lo ricorda per la sua breve esperienza al Verona, tra l’agosto 2014 e gennaio 2016, prima di tornare in Patria. Ora l’immagine sul suo profilo twitter che fa commuovere tutti, dove ha inserito tutte le maglie che ha indossato nella sua lunga carriera. E un messaggio: “Semplicemente Grazie”. La sua volontà sarà quella di proseguire come dirigente della società di calcio americano che lo ha fatto crescere come uomo e come calciatore.

Foto: twitter Marquez