Ultimo aggiornamento: giovedi' 25 febbraio 2021 00:08

Radu: “Ho sbagliato, so di poter dare ancora tanto alla Lazio”

15.07.2019 | 17:12

Stefan Radu, dal ritiro della Lazio di Auronzo di Cadore, ha parlato in conferenza stampa del suo reintegro nel gruppo biancoceleste. “Voglio ringraziare la società e il presidente per avermi dato la possibilità di far di nuovo parte di questa famiglia, è stato il momento più buio della mia carriera, non sono stato più me stesso, sia come uomo che come calciatore. Spero di ripagare con le prestazioni la fiducia del club. Sono stato male per uno sbaglio mio, e questo devo ammetterlo. Ora per me è come una liberazione, ringrazio i tifosi che mi sono stati vicini. Dopo l’infortunio a marzo non riuscivo a guarire e ho iniziato a pensare in negativo. Ho sbagliato nei confronti della società e dei miei compagni, chiedo scusa a tutti coloro che ho offeso. Ho ricevuto tante offerte, ma le ho rifiutate tutte. Mi considero un nuovo acquisto per la squadra, ho esperienza e so di poter dare ancora tanto”.

Foto Twitter Lazio