Ultimo aggiornamento: giovedi' 09 luglio 2020 18:30

Radovanovic fissa l’obiettivo: “Vorrei tornare in campo per l’ultima di campionato”

29.05.2020 | 11:30

Ivan Radovanovic, centrocampista serbo del Genoa, ha parlato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport. Fermo ai box a causa della rottura del legamento crociato, ha parlato del suo possibile rientro: “Penso all’ultima giornata di ritorno, ad agosto, quando affronteremo l’Hellas a Marassi: mi piacerebbe rientrare proprio lì, almeno un minuto, con il Grifone già salvo. Negli ultimi due anni con Chievo e Genoa mi sono salvato all’ultima giornata. Anche se ora lavoro soprattutto per farmi trovare pronto nella prossima stagione. A me dispiace perché i compagni entreranno in campo a Marassi senza tifosi: qui la gente ci è sempre stata vicina, nella buona e nella cattiva sorte. Spero che questo gruppo resti tale a lungo, nel Chievo di Maran la nostra forza era proprio quella di cambiare pochissimo. Mihajlovic? Ci siamo scambiati qualche messaggio durante la sua malattia, ma non mi sorprendo. Quando eravamo in nazionale, lui andava a correre alle cinque del mattino e alla nostra ora di colazione si presentava già pronto… Sapevo che avrebbe vinto anche questa battaglia.”

 

 

 

Foto: sito ufficiale Genoa CFC