Ultimo aggiornamento: mercoledi' 14 febbraio 2024 12:27

Rabiot: “Mi affido al modo di negoziare di mia madre, come agente è sempre stata all’altezza”

04.11.2023 | 22:00

Intervistato da SportWeek, il centrocampista francese Adrien Rabiot ha parlato così del rapporto con la sua mamma-agente Veronique:

“Se non ho richieste specifiche che magari discutiamo insieme a monte, mi affido al suo modo di negoziare. Conosco la sua personalità e il suo carattere. Non trovo nulla di male nel fatto che un genitore sia presente e penso sia rassicurante per un club sapere che un suo giocatore non sia in balia di sconosciuti o agenti con altre priorità. Se avessi figli, anch’io andrei a vederne gli allenamenti. La scelta di affidarmi a madre come agente? Lei è sempre stata all’altezza, nonostante all’inizio non conoscesse nulla di questo mondo. Ha saputo adattarsi e difendere al meglio i miei interessi, circondandosi di persone capaci. Fino ad oggi la mia carriera è andata piuttosto bene. Se non fossi stato soddisfatto di lei, avrei preso qualcun altro”.

Foto: Instagram Rabiot