Ultimo aggiornamento: venerdi' 25 settembre 2020 00:30

Qualificazioni mondiali: Italia-Macedonia, le ultime sulle probabili formazioni

05.10.2017 | 23:35

Ventura

L’Italia di Gianpiero Ventura va a caccia di quel punto che gli permetterà di avere la certezza aritmetica di disputare a novembre il playoff di qualificazione al Mondiale di Russia 2018: avversaria di turno sarà la Macedonia, penultima giornata della fase a gironi, in programma domani sera in quel di Torino. Il commissario tecnico italiano dovrà fare a meno di tante pedine: l’assenza che spicca di più è quella di Belotti, che dovrà stare fermo ai box per almeno 40 giorni. L’attacco azzurro sarà dunque affidato alla vena realizzativa di Ciro Immobile, che in questa stagione ha già segnato 14 gol in 12 partite. Al suo fianco, nel tridente ideato da Ventura, spazio a Insigne a sinistra e uno tra Candreva e Verdi a destra, con quest’ultimo favorito sull’interista. Davanti a capitan Buffon si ricomporrà la BBC formata da Barzagli, Bonucci e Chiellini. In mezzo al campo, considerate le pesanti assenze di Verratti, De Rossi e Pellegrini, agiranno Parolo e Gagliardini, mentre sugli esterni spazio a Zappacosta e Darmian. Pochi dubbi di formazione per quanto riguarda la Macedonia. Il ct Angelovski dovrebbe optare per un 5-3-2 conservativo, con Bogatinov tra i pali e folta linea difensiva composta da Ristovski, Mojsov, Sikov, Ristevski e Zuta. In mezzo al campo – salvo sorprese – ci saranno Hasani e Alioski, con Ibraimi in cabina di regia. Attacco tutto “italiano”, con il genoano Pandev che avrà il compito di innescare il centravanti palermitano Nestorovskj.

ITALIA-MACEDONIA, LE PROBABILI FORMAZIONI:

ITALIA (3-4-3): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Zappacosta, Gagliardini, Parolo, Darmian; Verdi, Immobile, Insigne. All. Ventura

MACEDONIA (5-3-2): Bogatinov; Ristovski, Mojsov, Sikov, Ristevski, Zuta; Hasani, Ibraimi, Alioski; Pandev, Nestorovskj. All. Angelovski

 

Foto: Twitter ufficiale Nazionale