Ultimo aggiornamento: martedi' 20 ottobre 2020 00:30

Qual. Mondiali Sudamerica: Sanchez e Vidal non bastano al Cile. Tripletta per Neymar

14.10.2020 | 11:00

Seconda giornata di qualificazioni Mondiali in Sudamerica. Dopo le gare giocate alle 22.00 di ieri sera, con la vittoria dell’Argentina in Bolivia 2-1 in rimonta (a segno Lautaro), e il tonfo dell’Uruguay in Ecuador per 4-2, nella notte si è completato il turno con altre 3 partite.

Ancora interisti protagonisti, questa volta con la maglia Roja del Cile. Infatti, Vidal e Sanchez hanno fatto sognare i padroni di casa contro la Colombia, in un derby italiano con i vari Zapata, Muriel e Cuadrado finito 2-2. Se nel Cile protagonisti gli interisti, gli italiani dei cafeteros stavolta non sono entrati nel tabellino dei marcatori.  Falcao ha salvato la Colombia nel recupero dal k0.

Il Brasile in rimonta ha vinto 4-2 sul Perù, grazie ad una tripletta di Neymar. Perù sempre avanti, pareggiato da Neymar su rigore e Richarlison. All’83’ proteste veementi per il secondo rigore assegnato ai verdeoro, che Neymar non ha fallito. Nel recupero, con il Perù ridotto in 10, quarto gol di Neymar in contropiede.

L’ultima gara ha visto la vittoria del Paraguay in Venezuela con un gol di Gimenez all’85’.

Venezuela-Paraguay 0-1
Cile-Colombia 2-2
Perù-Brasile 2-4
Bolovia-Argentina 1-2
Ecuador-Uruguay 4-2

In virtù di questi risultati la classifica è la seguente dopo due giornate:

Argentina, Brasile 6
Colombia, Paraguay 4
Ecuador, Uruguay 3
Cile, Perù 1
Venezuela, Bolivia 0

Le prime 4 vanno ai Mondiali, la quinta farà lo spareggio con la qualificata del Nord e Centro America.

Fonte Foto: Gazzetta