Quagliarella Twitter uff Samp

Quagliarella: “Viviano un amico, io ho fatto il mio dovere. Nazionale? Bella soddisfazione…”

Fabio Quagliarella, attaccante della Sampdoria arrivato a quota 19 gol stagionali, ha parlato dopo la vittoria contro la Spal ai microfoni di Sky Sport: “Non mi sento nessuno. Viviano è un fratello, ma oggi ho cercato di fare il mio dovere. Non sono un uomo guida, faccio parte della squadra che lavora verso un solo obiettivo, tutti sono utili e nessuno è indispensabile. Siamo partiti forte, era importante, loro sanno giocare a calcio. Partire forte era fondamentale e ci siamo riusciti. In Nazionale ci sono stato un mese fa, è stata una bella soddisfazione, ma penso esclusivamente alla Samp. Il ct fa le sue convocazioni, ci sono giovani bravi e forti, bisogna farli crescere e si cresce anche attraverso gli errori. Bisogna avere pazienza dopo la mancata qualificazione ai mondiali”.

Foto: Sampdoria Twitter

Archivio: Altro