Ultimo aggiornamento: domenica 07 giugno 2020 00:20

Quagliarella: “Giornata strana, così non è semplice giocare”

08.03.2020 | 18:50

E’ stato il protagonista assoluto della sfida a Marassi nella rimonta con l’Hellas Verona. Un successo quello della Sampdoria firmato da Fabio Quagliarella: “Sapevamo che non sarebbe stato facile con una squadra rivelazione come il Verona. Siamo andati sotto e siamo stati bravi a reagire”, ha dichiarato ai microfoni di SkySport. Sul suo momento in carriera, svela di non pensarci affatto al momento di lasciare il calcio giocato: “Finché ho entusiasmo, il fisico regge, vado avanti. In questo momento però viene prima avanti la salvezza della Samp”. 

Sulla situazione Coronavirus: “E’ stata una giornata strana, non si capisce cosa fare e così non è facile. Attacca, stacca, non sai mai se giochi, giocare a porte chiuse è un altro sport. Vogliamo rispettare ciò che ci viene detto. In questi giorni ci sentiremo noi calciatori e vedremo”. 

Foto: website Sampdoria