Ultimo aggiornamento: sabato 06 marzo 2021 00:15

Premier League: il Chelsea ne prende 4 dal Watford! Ora Conte rischia davvero

05.02.2018 | 22:55

Dopo la pesantissima sconfitta casalinga contro il Bournemouth, nuovo rovinoso crollo del Chelsea che perde addirittura 4-1 a Vicarage Road contro il Watford, nel monday night della ventiseiesima giornata di Premier League. Gara condizionata dall’espulsione di Bakayoko, che per doppia ammonizione lasciato i suoi in dieci alla mezzora del primo tempo. Gli Hornets dei Pozzo al 42’ passano in vantaggio con Deeney su rigore, ma il Chelsea non si perde d’animo e al minuto 82 riesce a pervenire al pareggio con Hazard. Poi il disastroso black-out, con i Blues che prendono ben tre gol in sette minuti, dall’84’ al 91’ vanno a segno Janmaat e due vecchie conoscenze del calcio italiano, Deulofeu e Pereyra. Adesso Conte, che nelle scorse ore aveva chiesto (invano) che gli venisse ribadita pubblicamente la fiducia, rischia davvero la panchina. Ieri infatti alcuni tabloid, a partire dal Daily Express, avevano parlato di concreto rischio esonero in caso di sconfitta, con Luis Enrique tra i papabili successori. E dopo un ko del genere nulla si può escludere, considerato che il Chelsea è scivolato al quarto posto (l’ultimo utile per la Champions), con il Tottenham a una sola lunghezza. La capolista Manchester City ha ben 19 punti in più dei campioni uscenti, molti tifosi sui social chiedono la testa del tecnico salentino…

Foto: Metro