News
Prandelli Foto: Independent

Prandelli: “La Juve ha preso il più forte. Nazionale? Pensiamo alla crescita dei ragazzi”

Cesare Prandelli ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Rai Sport: “La mia idea è quella di restare in Italia, non ho l’ansia di tornare ma ho grandi motivazioni, ho rifiutato tutte le offerte che ho ricevuto. Mi manca il lavoro quotidiano. La società Juventus è l’unica ad aver progettato un discorso tecnico e ha avuto il coraggio di prendere il più forte al mondo per vincere la Champions. Le altre devono provare a rosicchiare qualche punto. Il Napoli ha calciatori che giocano insieme da parecchio, sono affiatati. Ancelotti ha portato equilibrio, qualcosa di diverso, può essere una sorpresa vederli giocare in maniera differente e vincere lo stesso. Inter? Ha carattere come il suo allenatore, può soltanto crescere. Roma? Mancano quei due giocatori che lo scorso anno erano un riferimento. Nazionale? Provoco, dovremmo proporre di non guardare per un paio d’anni le classifiche e pensare alla crescita dei ragazzi. I miei progetti? Mi sto aggiornando, il calcio è sempre in evoluzione, puoi scomporre tutti i principi, ma alla fine il calcio è sempre il calcio”.

Foto: Independent

Archivio: News