Prandelli Foto: Independent

Prandelli: “La Fiorentina ha entusiasmo, Chiesa uno dei pochi in Italia a divertirsi in campo”

Cesare Prandelli, ex commissario tecnico della Nazionale azzurra, ha rilasciato un’intervista alla vigilia di Fiorentina-Atalanta sulle pagine de Il Corriere Fiorentino: “La Fiorentina di Pioli ha il giusto entusiasmo, qualità, ha di nuovo la forza del pubblico alle spalle mentre i nerazzurri hanno pagato un contraccolpo psicologico. Clima unito la chiave per volare? Assolutamente sì. Firenze ora si riconosce nella squadra e quando si crea questa alchimia può nascere un’onda difficile da arginare. E’ esattamente quello che sta accadendo. Sono felice per il progetto nuovo, sui giovani. Firenze aveva bisogno di una scossa e la dirigenza lo ha capito scegliendo una strada che può regalare tantissime soddisfazioni. Più di quelle della mia? Potenzialmente sì.Ha qualità e prospettive superiori alla mia Fiorentina. Di sicuro l’entusiasmo è simile. Chiesa? Forse l’unico in Italia che non ha perso la voglia di divertirsi giocando, di saltare l’uomo, di rischiare. Non bisogna imprigionare i nostri giovani, va coltivato il talento e per questo faccio i complimenti a chi lavora nel settore giovanile viola. Obiettivi viola? Non bisogna porsi limiti, in fondo al campionato c’è spazio per qualche bella sorpresa. Io al Franchi domani? Certo, ho fatto l’abbonamento perché non volevo chiedere niente a nessuno. Vivo a Firenze, mi piace vedere la Fiorentina”.
Foto: Independent

Archivio: Altro