Ultimo aggiornamento: venerdi' 07 agosto 2020 19:50

Potenza, il presidente Caiata consegna il club alla Regione Basilicata

15.07.2020 | 13:59

Attraverso una conferenza stampa nella mattinata di oggi, Salvatore Caiata, presidente del Potenza, ha comunicato che ha riconsegnato la squadra nelle mani del presidente della Regione Basilicata. Queste alcune delle sue dichiarazioni come raccolto da TuttoC.com: “Da ottobre abbiamo iniziato a chiedere risposte sul nostro destino calcistico, alle istituzioni, che tipo di approccio volevano avere rispetto al progetto del Potenza. Come è stata accolta ieri la squadra la dice tutta sul senso di appartenenza di questa comunità. Le nostre attività sono state condizionate dal Covid. Noi abbiamo riconsegnato la squadra nelle mani del presidente della Regione. In tre anni non abbiamo mai chiesto niente a nessuno. Da qualche mese abbiamo chiesto aiuto, le regioni e lo stato aiutano le aziende in crisi. A maggio avevamo detto che non ci saremmo tirati indietro, per non far scomparire il progetto, però abbiamo chiesto aiuto. E l’aiuto è arrivato solo da 400 persone che hanno sottoscritto un abbonamento al buio. Rimettiamo quindi la squadra nelle mani delle istituzioni, nella speranza che trovino qualcuno che abbia questa disponibilità e che porti avanti questo progetto. Noi siamo disponibili al 100%, se qualcuno ci chiedesse di continuare a fare la nostra parte ci proveremo, ma da soli non ce la facciamo.”

Foto: screen profilo facebook Potenza