Altro
Mancini training Nazionale Twitter

Portogallo-Italia, le ultimissime sulle probabili formazioni

Prosegue la Nations League e l’Italia, dopo il deludente pareggio rimediato nella prima giornata al “Dall’Ara” di Bologna con la Polonia, è chiamata al riscatto immediato contro un avversario di lusso come il Portogallo. I lusitani, tuttora Campioni d’Europa in carica e reduci da un buon Mondiale in Russia (eliminati dall’Uruguay ai quarti di finale), rappresentano un bel banco di prova per gli azzurri che, nonostante l’illustre assenza dello juventino Cristiano Ronaldo, dovranno comunque fare molta attenzione agli uomini di Fernando Santos. Il commissario tecnico Roberto Mancini, sempre più convinto del suo 4-3-3, dovrebbe dare spazio a Donnarumma tra i pali, Zappacosta, Bonucci, Chiellini e Criscito nella linea difensiva; Gagliardini (in ballottaggio con Benassi), Jorginho e Bonaventura nella zona nevralgica del campo; Nel tridente offensivo, fuori Balotelli e Insigne e dentro Immobile nel ruolo di centravanti con Berardi (favorito su Bernardeschi) a destra e Chiesa, nettamente in rampa di lancio, a sinistra. A seguire le probabili formazioni dell’incontro che si disputerà, a partire dalle ore 20:45 di domani, all’Estadio da Luz di Lisbona:

Portogallo (4-3-3): Rui Patricio; Cancelo, Pepe, Neto, Gurreiro; Sanches, Carvalho, Bruno Fernandes; Bernardo Silva, Andrè Silva, Guedes.

Italia (4-3-3): Donnarumma; Zappacosta, Bonucci, Chiellini, Criscito; Gagliardini (Benassi), Jorginho, Bonaventura; Bernardeschi (Berardi), Immobile, Chiesa.

Foto: vivoazzurro

Archivio: Altro