Ultimo aggiornamento: domenica 07 marzo 2021 18:27

Politano: “Sto facendo il mio miglior campionato, su Gattuso sono state dette tante cavolate”

17.02.2021 | 20:20

Matteo Politano sarà sicuramente titolare nel Napoli che domani in Europa League sfiderà il Granada. Ecco le sue parole alla vigilia:

Quanto è anomala questa stagione?
“Molto difficile, c’è sempre poco tempo per recuperare. Il bello del calcio è giocare e noi cerchiamo sempre di farci trovare pronti”.

L’impressione è che con calcio spagnolo ti ci trovi bene…
“È uno stile di gioco che mi piace, ti giocano a viso aperto e lasciano grandi spazi in contropiede che ti permettono di giocare”.

Questo potrebbe essere il tuo migliore anno per numero di gol segnati, da cosa dipende?
“Penso sia una fase di maturità. Al Sassuolo avevo fatto bene, anche all’Inter ero cresciuto tanto. Al Napoli sto facendo il mio miglior campionato, spero di continuare così. È importante per me, perchè ormai non sono più un ragazzino”.

Il grande abbraccio a fine gara con la Juve era la gioia per la vittoria o aveva altri significati?
“Aveva anche un altro significato. Sono state dette tante cavolate sul mister, noi siamo sempre stati dalla parte del mister e vincere quella gara era importante”.

 

Foto: Twitter personale Politano