Ultimo aggiornamento: domenica 18 agosto 2019 13:00

Politano, prime parole da nerazzurro: “San Siro mette i brividi. Su Icardi…”

30.06.2018 | 19:50

Matteo Politano, da nuovo giocatore nerazzurro, ha parlato del suo arrivo a Milano e della sua soddisfazione nell’entrare a far parte di un gruppo straordinario. Ecco le prime dichiarazioni dell’esterno offensivo ai microfoni di Inter TV: “Essere qui è bellissimo, per me è una giornata importantissima: sono emozionato e non vedo l’ora di iniziare. Ringrazio Chairman, Società, direttori e mister che mi hanno tutti voluto qui, e ringrazio anche il Sassuolo che mi ha fatto crescere e mi ha dato l’opportunità di venire all’Inter. San Siro è uno stadio che mi fa venire i brividi e in passato mi ha anche portato fortuna: a Milano ho già segnato sia contro il Milan, sia contro l’Inter… ma ora spero di segnare per l’Inter. Il mio idolo personale? Per chi cresce a Roma, Francesco Totti è sempre un punto di riferimento ma ci sono molti giocatori che mi piacciono: Messi e Ronaldo, ma anche altri esterni d’attacco. I miei nuovi compagni? Icardi mi ha sempre impressionato, gli basta un pallone dentro l’area per fare gol, ma qui ci sono tantissimi altri giocatori di qualità. Un messaggio ai tifosi? Darò sempre il massimo per onorare questa maglia”.

Foto: sito Inter