Ultimo aggiornamento: giovedi' 15 aprile 2021 16:11

Pogba entra e segna: Manchester United ai quarti di Europa League, Milan eliminato

18.03.2021 | 22:54

A San Siro Milan e Manchester United si affrontano per un posto ai quarti di finale di Europa League, si riparte dall’1-1 dell’andata.
La prima chance è per gli ospiti con Bruno Fernandes che calcia dal limite dell’area ma non trova la porta. I rossoneri rispondono con Kessie, parata facile che scalda i guanti a Henderson. Al 25′ occasione enorme per Calhanoglu dall’interno dell’area di rigore, ma il turco si coordina male per una conclusione in controbalzo e cicca il pallone.
Occasione per Saelemaekers nel finale, il belga centra la porta con il destro, ma anche in questo caso è un intervento semplice per Henderson. Altra chance allo scadere dei primi 45′ con Krunic, il tiro del bosniaco termina a lato dopo una bella azione corale.
Nella ripresa colpisce a freddo lo United: al 49′ sugli sviluppi di un’azione confusissima in area Meite tiene palla anzichè spazzare e poi rilancia male, la sfera arriva sui piedi di Pogba che in area piccola fa 0-1. Il francese era entrato proprio al 46′.
Saelemaekers e Greenwood nei minuti successivi impegnano i due portieri avversari, al 66′ torna in campo dopo quasi un mese Zlatan Ibrahimovic per provare a cambiare le sorti della gara.
Doppio tentativo di Kessie, prima rimpallato da Lindeloff, poi sul fondo; al 74′ arriva lo squillo del fenomeno svedese, Ibra va in cielo e colpisce di testa, Henderson spedisce in calcio d’angolo.
Nel finale c’è l’assalto rossonero ma l’undici di Solskjaer regge ed espugna San Siro, al triplice fischio è 0-1: Milan eliminato e Manchester United ai quarti di Europa League.

 

Foto: Twitter UEFA