Ultimo aggiornamento: giovedi' 21 ottobre 2021 13:00

Pochettino: “Mbappé è un professionista. Darà il massimo fino alla fine. Ma noi speriamo nel rinnovo”

14.10.2021 | 11:30

Il tecnico del Paris Sain-Germain, Mauricio Pochettino, ha parlato a El Partidazo de COPE di vari temi, tra cui il rinnovo di Mbappé, in scadenza di contratto a giugno 2022. Il tecnico si è detto ancora speranzoso circa il suo rinnovo, nonostante lo stesso giocatore abbia dichiarato di aver chiesto a fine luglio la cessione.

Queste le sue parole: “Mbappé? Inutile parlare delle sue qualità. Non ho dubbi che Kylian non verrà condizionato dai rumors di mercato. Il Real e suoi tesserati ogni settimana ne parlano e la società fa  bene ad alzare la voce. Il PSG ha la speranza di rinnovare il suo contratto, è normale che voglia provarci fino alla fine. La situazione è aperta. È maturo a dispetto dei 22 anni. Quando uno firma un contratto ha degli obblighi professionali fino alla scadenza. E non ho dubbi che sarà professionale fino alla fine. Da allenatore spero che resti più anni”.

Foto: Twitter PSG