Ultimo aggiornamento: martedi' 15 giugno 2021 00:58

Playoff Lega Pro: Alessandria e Reggiana sono le prime due semifinaliste, fuori Lecce e Livorno

04.06.2017 | 20:58

Sono Alessandria e Reggiana le prime due semifinaliste dei playoff di Lega Pro. I grigi hanno avuto la meglio sul Lecce ai calci di rigore. Si ripartiva dall’1-1 dell’andata, i primi 90’ e anche i tempi supplementari si sono conclusi sullo 0-0, a fare la differenza nella lotteria dagli undici metri è stato il secondo errore salentino (di Ciancio), con Nicco a realizzare il penalty decisivo per la squadra di Pillon. Anche l’altra gara valida per il ritorno dei quarti di finale ha avuto un suo extra-time. Al 90’ di Reggiana-Livorno, infatti, il risultato era di 1-2 (il medesimo maturato all’andata), con Cesarini a riagguantare il discorso qualificazione dopo il doppio vantaggio dei toscani griffato Franco-Borghese. Al minuto 6 del primo tempo supplementare, il pareggio di Guidone ha fatto esplodere il Mapei Stadium e alla fine i ragazzi di Menichini hanno festeggiato l’accesso alla Final Four di Firenze, in programma dall’8 al 17 giugno, dove affronteranno in semifinale proprio l’Alessandria. Mentre vi scriviamo sono in corso Cosenza-Pordenone e Lucchese-Parma, di seguito il quadro completo: in grassetto le qualificate, tra parentesi quadra i risultati dell’andata.

 

Alessandria-Lecce 0-0 – 5-4 d.c.r. [1-1]

Reggiana-Livorno 1-2 – 2-2 (Cesarini, Guidone – Franco, Borghese) d.t.s [2-1]

Cosenza-Pordenone [0-1]

Lucchese-Parma [1-2]