Ultimo aggiornamento: venerdi' 14 gennaio 2022 00:31

Platini accusa: “Non ho fatto nulla di male, si sono inventati qualsiasi cosa per non farmi diventare presidente della FIFA”

08.01.2022 | 00:20

Ai microfoni della radio francese Europe 1 è tornato a parlare Michel Platini: “Sono fuori, mi hanno bandito per 4 anni. Ma mi sto ancora battendo, non mollo. Alla fine vincerò. Non ho fatto niente di male. Mi hanno buttato fuori perché non volevano che diventassi presidente della Fifa. Hanno inventato arretrati di stipendio, una cosa finta, hanno parlato di corruzione: è incredibile quello che mi è caduto addosso. Quello che mi ha disturbato è l’ingiustizia. Quello che fa male è la mediatizzazione. Quando vieni trattato di corrotto, di truffatore, accusato di riciclaggio, è terribile. Lo scopo era quello di buttarmi fuori. La Svizzera mi ha buttato fuori. Hanno inventato qualcosa per non farmi diventare presidente della Fifa. Punto”
FOTO: Wikipedia