Ultimo aggiornamento: sabato 14 dicembre 2019 19:30

Pjanic: “Non ho mai pensato di lasciare la Juventus”

21.07.2019 | 09:50

In un’intervista rilasciata a La Stampa, il centrocampista della Juventus Miralem Pjanic ha parlato del suo futuro e del nuovo allenatore Maurizio Sarri. Ecco le sue parole: “Visto il suo calcio, la mia posizione è importante. Sarri vorrebbe che toccassi centocinquanta palloni a partita? È un mio obiettivo, ma non importa se sono centoventi o centocinquanta: importa giocare bene, liberare compagni, esprimere un bel gioco veloce e palla a terra veloce. Con la squadra che abbiamo ci divertiremo. Non ho mai pensato di lasciare la Juventus. Con Allegri il rapporto era incredibile e ci ridevamo su. Sono molto contento a Torino, ho attorno giocatori fantastici, voglio diventare ancora più forte e aiutare i nuovi compagni. Il mio sogno è vincere la Champions League, quest’anno e tutti gli anni che sarò ancora qui”.

Foto: Twitter Juventus