Ultimo aggiornamento: lunedi' 06 luglio 2020 10:06

Pioli: “Vittoria meritata. L’arrivo di Kajer a gennaio ci ha dato tanto in personalità”

28.06.2020 | 20:00

Intervenuto ai microfoni di DAZN al termine della vittoria contro la Roma, Stefano Pioli, tecnico del Milan, ha così parlato: “I cambi da qui alla fine saranno importantissimi perchè farà molto caldo, è impensabile giocare sempre con gli stessi undici. I cambi ci hanno dato una spinta, i ragazzi che entrano hanno tutti atteggiamenti disponibili e generosi anche in allenamento. La partita l’abbiamo vinta meritatamente perchè siamo stati squadra anche nelle difficoltà, c’è soddisfazione perchè è da tanto tempo che cercavamo una vittoria contro un avversario forte. Rebic? Mi ha chiesto il cambio perchè era stanco dopo il gol. E’ stato una spina nel fianco per la Roma. Può ancora migliorare, ha buone capacità tecniche. Sta giocando le prime volte da prima punta, è più un attaccante anche se può fare l’esterno. Per me è un attaccante, sono convinto che con la sua intensità e con questo atteggiamento mentale può fare davvero bene. Kjaer? Probabilmente in un’altra situazione non avrebbe giocato perchè ieri ha avuto un risentimento, è un giocatore intelligente e sa stare in campo con Romagnoli. E’ stato un innesto che ci ha dato tanto in personalità, è un calciatore esperto che dà un aiuto importante. Paquetà?  E’ entrato bene, ha perso un brutto pallone subito ma con le sue qualità si è fatto trovare pronto. Abbiamo bisogno di tutti in queste ultime dieci partite e si gioca ogni tre giorni.”

 

 

 

Foto: sito ufficiale AC Milan