Ultimo aggiornamento: venerdi' 25 settembre 2020 00:30

Pioli: “Sono molto felice. Ma il nostro futuro è adesso. Il Milan con me è stato corretto”

22.07.2020 | 00:20

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport dopo la vittoria sul Sassuolo, il tecnico del Milan Stefano Pioli ha commentato il rinnovo con i rossoneri fino al giugno del 2022. Queste le parole del tecnico rossonero che si lega al club per altri due anni: “Sono molto felice di questo. Questa squadra ha ottime qualità e potrà crescere tanto, il nostro futuro però sono queste ultime tre partite. Il club è stato sempre corretto. Nei colloqui individuali che abbiamo avuto mi è sempre stato detto che con Rangnick non c’era nulla di fatto e che la decisione sarebbe stata presa alla fine. Ho pensato a lavorare in un ambiente straordinario come Milanello, con giocatori che mi hanno dato grandissima disponibilità. Speravo di rimanere qui per continuare il mio lavoro, lo volevo fortemente e ci sarà tanta voglia dimostrare di essere all’altezza di questo grandissimo club. Ci saranno difficoltà, pressioni e aspettative importanti, ma abbiamo una buona base su cui costruire. Gazidis? Ho sempre parlato con lui, in una chiacchierata personale prima della gara contro il Genoa mi ha garantito che non erano state ancora prese delle decisioni, poi lunedì sera c’è stata la chiamata ho saputo della decisione e della riconferma. Ho avuto un rapporto più diretto con Maldini e Massara ma anche Gazidis è stato presente e ha manifestato la stima.”

Foto: sito ufficiale Milan