Ultimo aggiornamento: martedi' 04 maggio 2021 23:51

Pioli: “Senza spirito di squadra non si va da nessuna parte. Non avere avuto Ibra per tanto tempo ci ha penalizzato”

01.05.2021 | 23:25

Intervenuto ai microfoni di Dazn, il tecnico del Milan, Stefano Pioli ha parlato della vittoria importante contro il Benevento: “Senza spirito di squadra non si va da nessuna parte, non possiamo permetterci di non fare la corsa in più e di correre fino alla fine. Stasera ho visto cose positive”.

 

Su Ibra: “Stiamo parlando di un campione, fa crescere il valore di una squadra e la qualità dei compagni. Non averlo avuto per tanto tempo ci ha penalizzato, ora l’importante è che stia bene. Ora era difficile a livello mentale, le due sconfitte le avevamo subite ed è normale che sia così. Abbiamo reagito, la squadra maturerà e crescerà molto. Io credo che spesso non dare punti di riferimenti ad una difesa può essere un vantaggio. Svuotare lo spazio centrale per favorire gli inserimenti dei calciatori è più difficile per gli altri. Zlatan ha un’intelligenza superiore, gli piace fare il regista offensivo. È un’opzione che ci sta dando dei vantaggi”.

 

Foto: Twitter Milan