Ultimo aggiornamento: sabato 23 gennaio 2021 00:26

Pioli: “Sappiamo soffrire, Ibra ha fatto il giusto minutaggio”

13.01.2021 | 00:07

Stefano Pioli, tecnico del Milan, ha commentato così il successo sul Torino ai microfoni di Raisport: “Sappiamo lottare, soffrire. Nel primo tempo con l’occasione di Zlatan ma soprattutto nel secondo tempo potevamo evitare di andare ai supplementari, ma abbiamo dimostrato di essere un gruppo compatto, superando la stanchezza fisica e mentale”.

Ibra? Volevamo dargli un minutaggio più ampio visti i pochi minuti dell’altra volta. Se l’avessimo fatto entrare nel secondo tempo ci sarebbe stato il rischio che avrebbe giocato troppo, invece così ha fatto il giusto minutaggio”.

Dopo il Rio Ave avete battuto anche il Torino ai rigori. C’è un segreto?
“Nessun allenamento specifico, perché i calci di rigore sono difficilmente allenabili. Dentro al fatto di segnare i rigori c’è la qualità dei calciatori e l’aspetto mentale. Ripensando al Rio Ave mi si chiede quale sia stata la partita della svolta e penso che quella sia stata molto importante”.

Mercato? Se ci sarà la possibilità qualcosa potrà arrivare. È ancora tutto aperto, ci sono delle situazioni aperte e speriamo di sbloccarle”.

Il rinnovo di Donnarumma? Non lo so, non dovete chiederlo a me”.


Foto: sito Milan