Ultimo aggiornamento: mercoledi' 28 ottobre 2020 11:30

Pioli: “Ovvio che sono soddisfatto, era il nostro primo obiettivo stagionale”

02.10.2020 | 00:29

Stefano Pioli dopo la rocambolesca vittoria contro il Rio Ave in Europa League con un’interminabile lotteria ai calci di rigore, ha parlato ai microfoni di MilanTV: “E’ ovvio che sono soddisfatto, i rigori sono una lotteria ma i ragazzi se lo sono meritati per lo sforzo, per tutto il lavoro che è stato fatto. Ero sicuro che i ragazzi potessero ribaltare il risultato. Poi nei rigori loro hanno avuto tre volte la possibilità di chiuderla. Era il primo obiettivo stagionale, sarebbe stato un peccato. Era importante passare, non sarà un problema recuperare perché lavoriamo bene e stiamo bene, poi si può anche perdere, non siamo imbattibili. Colombo? Il calcio è questo, questo errore è una bella palestra per crescere mentalmente. A fine gara gli ho dato una pacca sulla spalla, dicendogli che il merito del rigore conquistato alla fine è stato suo.”

Foto. milan twitter