Ultimo aggiornamento: mercoledi' 21 ottobre 2020 00:20

Pioli non si accontenta: «Il Milan può crescere ancora»

17.10.2020 | 20:39

Stefano Pioli si gode la vittoria nel derby e la prima piazza della classifica a punteggio pieno. «La vittoria contro l’Inter non cambia niente per la stagione – ha detto -. Siamo soddisfatti, siamo stati bravi a stare in partita e a saper soffrire. Ci sono ancora molte cose che possiamo migliorare. Gli obiettivi? A me piace pensare positivo e mi ritengo un ottimista. Però ci sono tre-quattro squadre sulla carta superiori a noi». Un aneddoto su Ibrahimovic, devastante in questo periodo. «Il primo giorno mi ha detto – racconta il tecnico rossonero – “Tu fai l’allenatore ed io il giocatore”. Quando c’è stima reciproca è facile. Ora però pensiamo alle prossime partite».

Foto: Twitter Milan