Ultimo aggiornamento: lunedi' 14 giugno 2021 00:56

Pioli: “Ibra sta meglio ma non ci sarà. Mandzukic e Leao si giocano un posto”

25.04.2021 | 11:30

Il tecnico del Milan, Stefano Pioli, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara con la Lazio di domani.

Queste le sue parole: “Siamo stati l’unica squadra che tenuto testa all’Inter, ci ha permesso di arrivare qui, con le nostre ambizioni siamo ancora li. Non siamo stati fortunati, ci siamo perché l’abbiamo meritato. Ora gli scontri diretti valgono doppio, sia per noi che per loro è una gara importante per il futuro. Scontro diretto e se lo vinci lo scatto in avanti è importante”.

Ibra out: “Ibrahimovic sta meglio ma domani non ci sarà, dovrebbe esserci alla prossima. Mandzukic e Leao si giocano il posto domani. Mario sta meglio e ha le caratteristiche per darsi il giusto apporto nell’area avversaria”.

Sfuggire l’obiettivo sarebbe un fallimento? “Abbiamo dimostrato di essere forti, le 4 che arriveranno in Champions saranno soddisfatte le altre no”.

Che gara si aspetta? “La Lazio è una squadra forte, abbiamo già affrontato e battuto, ci aspetta una partita equilibrata, abbiamo le capacità di potercela giocare”.

Che tasti ha toccato in settimana? “Abbiamo parlato poco della gara col Sassuolo e ci siamo concentrati sulla prossima gara. Abbiamo fatto una buona gara, ma il gruppo è motivato e intelligente, è troppo importante. Mai fatto le tabelle, diventa difficile. In questo momento è bene concentrarsi sulla prossima partita”.

Foto: Twitter Milan