Perin Genoa vs Juventus Foto Twitter personale

Perin: “Juve? Ci andrei subito. Pronto alla competizione con Szczesny. Su Buffon…”

Così Mattia Perin, portiere del Genoa, ai microfoni del Corriere di Torino: “L’interesse della Juve? Sapere di essere un loro obiettivo mi gratifica molto, anzi moltissimo. Piacere alla Juventus non è da tutti, già questo per me è motivo di orgoglio, mi fa molto piacere. Affare è chiuso? Non che io sappia, ma è chiaro che se ci fosse la possibilità, andrei subito alla Juventus. Vediamo, anche con il Genoa, ascolteremo tutte le possibilità. Ma ripeto: essere un obiettivo della Juve per un calciatore non può essere altro che motivo di grande orgoglio. Sarà una scelta che farò nei prossimi giorni. Se lascerò la mia casa, il Genoa, sarà proprio per inseguire il sogno Champions. E allora vorrei farlo con una squadra che mi permetta di calcare questo tipo di palcoscenici. Voglio vedere se sono in grado di farlo, credo di potermi giocare le mie carte. Competizione con Szczesny? Sono consapevole che alla Juventus come in un altro grande club, troverò un altro grande portiere e ci sarà da giocarsi il posto. Sono pronto alla competizione, suderò tutti i giorni, cercherò di fare sempre del mio meglio e mettere in difficoltà chiunque e l’allenatore nelle sue scelte. Buffon? Gli ho già parlato, ogni altra frase su Gigi sarebbe riduttiva. È stato un punto di riferimento per qualsiasi portiere a livello mondiale. Credo sia il più grande della storia”.

Foto: Twitter personale Perin

Archivio: Calciomercato