Ultimo aggiornamento: giovedi' 02 luglio 2020 14:00

Percassi celebra il primo decennio della sua seconda presidenza: “Dalla B alla Champions, una cosa inimmaginabile”

03.06.2020 | 10:40

Tramite un video pubblicato sul canale YouTube della società, Antonio Percassi, presidente dell’Atalanta, ha parlato del suo primo decennio della sua seconda presidenza: “Siamo partiti dalla B per arrivare alla Champions, una cosa inimmaginabile, il non plus ultra. Abbiamo rilanciato l’azienda facendo un bel lavoro. La nostra è una famiglia di supertifosi atalantini: mio figlio Luca nella sua gestione ha creato un contesto di manager all’altezza della situazione arrivando a grandi risultati grazie al mister, a tutto lo staff tecnico e ai giocatori. Il massimo della gioia è stata la vittoria fuori con lo Shakhtar a Kharkiv per qualificarci agli ottavi. Poi metto il secondo tempo a Milano contro il Manchester City da cui abbiamo tutto da imparare: ricordo la furbizia nel fermare il gioco dieci minuti dopo l’espulsione del portiere. Abbiamo giocato tante grandi partite, vedi quella con l’Inter a San Siro in questa stagione, che meritavamo di vincere, e in Coppa Italia l’anno scorso contro la Juventus.”

 

 

Foto: profilo Twitter ufficiale Atalanta BC